Test/recensione: Huawei Honor Band 3 Bracciale collegato


test-avis-appreciation-critique-review-1-500x146 Test/recensione: Huawei Honor Band 3 Bracciale collegatoAl livello del braccialetto di forma fisica collegato, avete parecchie marche che sono riuscito ad ottenere i loro perni dal gioco: Garmin, Fitbit, Polar, ecc… Ma i braccialetti collegati a queste marche costano un bel po'! Sul lato delle marche più economiche (ma con braccialetti di qualità collegato, non per i bambini o la cui autonomia dura solo un giorno…), avete Xiaomi, e un po' meno famoso, Huawei. Huawei è famosa per i suoi smartphone, tanto meno per i loro altri prodotti come i suoi braccialetti, a differenza di Xiaomi che tocca tutto e che è moderatamente famoso. Per informazioni, un braccialetto collegato è un braccialetto "fitness", un sensore di attività o anche di nome tracker, che permette di misurare il numero di passi che hai fatto, il numero di calorie speso, ma come è collegato al tuo smartphone, può Inoltre Dicagli le vostre notifiche, chiamate ed altre informazioni secondo i modelli.

Perché un braccialetto collegato?

Ci sono diversi motivi: chi, l'organizzazione mondiale della sanità, raccomanda di avere una buona salute per eseguire ogni giorno almeno 10 000 non. Quindi, se siete sensibili a questa raccomandazione, un pedometro è molto utile. Poi ci sono quelli che fanno sport e vogliono sapere più o meno il numero di passi che ha eseguito, per quanto tempo correva, quante calorie ha speso circa, ecc… Molti hanno anche la funzione di analisi del sonno, che permette di sapere se il sonno è andato bene o se è necessario migliorare qualcosa… E c'è anche la funzione di inviare le notifiche dallo smartphone al braccialetto, che ti permette di non disegnare il tuo smartphone con ogni piccola notifica e di risolverlo quando sfoderare o no. Naturalmente, a seconda dei modelli, altre funzioni possono essere più utili per alcuni e altri no. screenshot_19 Test/recensione: Huawei Honor Band 3 Bracciale collegato

La Huawei Honor Band 3

Prima di darvi la mia opinione sulla Huawei Honor Band 3, è penso interessante sapere in quale cornice io uso un braccialetto collegato, perché ho scelto di possedere la band Honor 3 e se questo si adatta a me o no. screenshot_32-500x440 Test/recensione: Huawei Honor Band 3 Bracciale collegato

Il mio uso di un bracciale collegato

Il mio uso di un tracker attività è piuttosto semplice, lo uso per 3 cose: Step Counter, analisi del sonno e le notifiche. Ma soprattutto, l'autonomia deve durare circa 30 giorni! Io chiaramente non voglio ricaricare un braccialetto poco ogni giorno o settimane, ho abbastanza roba da ricaricare pure! Il design è una questione di gusti ed è difficile da spiegare, ma volevo qualcosa che non sembra un orologio (dal momento che ho già uno e non voglio più usarlo), ma che è ancora discreto (anche se un braccialetto collegato è un O Bjective originale dalla sua presenza). E, naturalmente, il più economico possibile. È necessario sapere che ho già da molti anni, un Xiaomi mi band 1, il primo braccialetto collegato da Xiaomi a prezzi bassi. Ha naturalmente i miei criteri di selezione sopra citati, e sono soddisfatto, ma ha ancora alcune carenze: il braccialetto potrebbe essere scollegato a caso dallo smartphone, il che significava che ho perso alcune notifiche e l'assenza dello schermo, che implicava che anche se sapevo quali applicazioni mi ha dato una notifica tramite i 3 LED di colori, non sapevo cosa conteneva questa notifica… Al momento scrivo questo articolo, tra i braccialetti più economici collegati che mi si adattava al mio uso sono il mi Band 3, l'onore Band 3 e il Horner band 4. Purtroppo, il mi Band 3 e l'Honor band 4 hanno un'autonomia di meno di un mese (in aggiunta al design), che mi ha spinto alla banda Honor 3.

Caratteristiche del honor band Huawei 3

  • Schermo PMOLED 0, 91pouces (non tattile)
  • Pulsante di tocco
  • Connessione tramite Bluetooth 4,2 BLE
  • Cardiofrequenzimetro
  • ImPermeabilizzazione fino a 50m
  • 100mAh batteria
  • Dimensioni di 10,3 mm x 43 millimetri x 16,5 mm
  • Peso di 18g
  • Compatibilità con smartphone con Android 4,4 minimo o IOS 8,0 minimo
  • Monitoraggio attività fisica: calorie bruciate, distanza percorsa,…
  • Monitoraggio del sonno personalizzabile
  • Sveglia intelligente
  • Notifiche
  • Impermeabile fino a 50 metri
  • Fino a 30 giorni di autonomia

screenshot_20-500x282 Test/recensione: Huawei Honor Band 3 Bracciale collegato

Huawei Honor Band 3 test

Bene, lo ho comprato in Cina, che fa tutto in cinese: manuale dell'utente e braccialetto… Nessun problema, un braccialetto collegato, è semplice, non realmente bisogno per le istruzscreenshot_21 Test/recensione: Huawei Honor Band 3 Bracciale collegatoiscreenshot_26 Test/recensione: Huawei Honor Band 3 Bracciale collegatooscreenshot_27 Test/recensione: Huawei Honor Band 3 Bracciale collegatoni! Prima cosa da fare: la ricarica con il caricabatterie (proprietario, ma al quale un cavo micro-USB deve essere collegato), perché un braccialetto collegato non ha un tasto on/off e quindi, anche se è caricato in fabbrica, il tempo di arrivare in negozio, di vendere e la Tempo per arrivare a casa tua, la batteria è piatta! Quando lo ricaricate, mette un messaggio in cinese… In realtà, ti chiede semplicemente di collegare il tuo smartphone con il braccialetto. screenshot_28-500x250 Test/recensione: Huawei Honor Band 3 Bracciale collegato Per farlo, usa il codice QR nel manuale utente o Scarica l'applicazione direttamente qui per il tuo smartphone. Questa è l'applicazione di indossare Huawei, disponibile anche su Google Play e probabilmente in AppStore. N.B.: se lo si desidera, qui è presente un manuale in diverse lingue. Una volta che l'applicazione è installato, non preoccuparti, l'applicazione va nella lingua del vostro smartphone e una volta che il braccialetto è collegato e l'applicazione è ben impostata, sarà molto probabile che vi chiederà di aggiornare il Firmware, accettare naturalmente. E dopo l'aggiornamento, il bracciale andrà alla lingua del tuo smartphone! Poi niente di complicato, l'applicazione è molto ben fatto, molto esplicativo sulle funzioni così come le funzioni che sono consumo di energia. screenshot_29-394x800 Test/recensione: Huawei Honor Band 3 Bracciale collegato Vale la pena notare che sotto Android, è necessario 2 applicazioni per avere il pieno potenziale del bracciale: Huawei Wear + Huawei salute. Quest'ultimo si occuperà dell'attività e della parte di sonno. Capacità di esportare i dati a Google Fit, da mandibola e MyFitnessPal. Sull'attività e sul lato del sonno, i dati sono abbastanza esatti in generale, succede a fare errori, ma è compensata da altri, e alla fine, il risultato è corretto. Dovete sapere che questo è il caso di quasi tutti i braccialetti collegati, capita a ciascuno di contare i passi con alcuni movimenti e di non contare, mentre il passo è fatto. Hai anche diverse modalità disponibili con la band Honor 3: non, corse indoor, Outdoor Racing, nuoto e cardiofrequenzimetro continuo. Apprezzo molto l'analisi del sonno che è molto dettagliato e dà anche consigli (anche se questi suggerimenti sono più facile a dirsi che a fare!:-D) personalizzato dalla seconda notte! screenshot_30 Test/recensione: Huawei Honor Band 3 Bracciale collegatoscreenshot_31 Test/recensione: Huawei Honor Band 3 Bracciale collegato  

Conclusione

Ho indossato il honor Band 3 per provarlo al posto della fascia media e da quando è rimasto sul mio polso! Il test si è concluso rapidamente con un parere favorevole: bel design, discreto (anche con le vibrazioni), l'autonomia annunciata è rispettata, accurata nei dati, analisi del sonno personalizzato, schermo (bianco e nero) chiaramente visibile, è anche leggero e Scordatelo presto! D'altra parte alcuni difetti minori dal mio punto di vista: una certa mancanza di personalizzazione, per esempio, è Impossibile cambiare il primissimo schermo che ti dice l'ora, la data, il livello della batteria, lo stato della connessione Bluetooth e il numero di passi. È molto completo, ma se qualcuno vuole cambiare qualcosa, impossibile… Altro difetto minore è la dimensione dello schermo: ogni bordo fa circa un quarto della banda Honor 3, in modo che in realtà, su tutta la superficie del braccialetto, solo la metà è occupata dallo schermo… che non fa molto… Va notato che uno schermo più grande significherebbe anche una diminuzione dell'autonomia. In breve, sono molto soddisfatto di questo Huawei Honor Band 3, sarà ora il mio nuovo braccialetto collegato! Se si desidera acquistare, lo si può trovare qui: https://www.tomtop.com/fr/p-pb0111b.html test-avis-appreciation-critique-review-2 Test/recensione: Huawei Honor Band 3 Bracciale collegato

If you have found a spelling error, please, notify us by selecting that text and pressing Ctrl+Enter.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *